Ricette vegan. I modi più gustosi di cucinare un vegano

Diciamolo subito, l’alimentazione a base di verdure è sana e le ricette vegan sono buone. I vegani non hanno nel loro corpo i residui tossici che abbiamo noi onnivori. Ragion per cui, mi sembra scontato, mangiare un vegano è un toccasana per la nostra salute. C’è poco da fare, la loro carne è migliore.

Sia chiaro che io rispetto molto chi decide di cambiare le proprie abitudini alimentari per precise ragioni etiche e politiche. Mangiamo schifezze, e questo è sotto gli occhi di tutti. Inoltre, non amo gli allevamenti intensivi, anzi, li reputo dei veri e propri lager nazisti dedicati agli animali. Credo vivamente che il consumo di carne vada fortemente ridimensionato. E proprio perché credo che la carne vada mangiata con moderazione, preferisco mangiare carne altamente selezionata. Quindi, naturalmente, carne di vegano.

Insomma, cosa c’è di meglio di un vegano che avete allevato da voi in giardino? Sapete cos’ha mangiato, quale erba ha brucato, sapete che ha vissuto felice, che non ha sofferto. Io credo che la lotta a questo consumismo alimentare, di stampo neoliberista, passi anche attraverso il ritorno all’autoproduzione. Tutti dovremmo avere un vegano nel nostro cortile!
E poi brucando l’erba ci evita anche la fatica di falciare il prato inglese, e mica è poco.
Detto questo, vediamo ora alcune ricette vegan che è possibile preparare con la carne di vegano. E mi raccomando: solo carne di vegano italiana al 100 per 100.

Ricette vegan-Hannibal Lecter e Antonella clerici

Due tipiche ricette vegan da preparare solo con vero vegano italiano

La tradizione culinaria italiana è probabilmente la migliore del mondo. E lo è per la varietà dei suoi prodotti tipici, per il gusto caratteristico di ogni suo piatto, per la capacità di inglobare il meglio delle altre cucine internazionali, e anche per l’innovazione continua che riesce a portare all’interno di un settore così fondamentale come quello dell’alimentazione. Dunque non devono certo stupirci queste semplici ricette a base di carne vegana italiana. Ricette vegan nel senso più vero del termine. Scopriamo insieme quali sono e come prepararle:

Il burger vegan

Ingredienti per la ricetta vegan:

  • 300 gr di carne di vegano macinata
  • 20 gr di fiocchi di patate
  • olio
  • pepe nero
  • mollica di pane o pangrattato

Ricette vegan per hamburger

Preparazione:
Il procedimento è rapido. Prendete il vostro vegano e tritatelo. Poi impastatelo insieme all’olio, al pane e al pepe nero. Quindi unite all’impasto i fiocchi di patata leggermente bagnati. In questo modo il burger risulterà più soffice e succoso. Continuate a impastare finché il composto non sarà omogeneo. Ignorate le sirene in lontananza della polizia, allertata dai vicini dopo le urla strazianti del vostro amico vegano, e cuocete il tutto a fuoco medio in una padella in cui avrete versato, in precedenza, due cucchiai d’olio. Togliete i burger ancora al sangue e, se preferite, salateli leggermente. Condite ogni panino con gli ingredienti che più vi aggradano. E buon appetito!

La chiappa vegana alla brace

Di solito la chiappa del vegano è il taglio migliore. E’ importante scegliere questo taglio perché una cottura alla piastra richiede un pezzo succoso e tenero, che non risulti stopposo alla masticazione.

Ingredienti per la ricetta vegan:

  • chiappa di vegano
  • olio
  • sale
  • pepe
  • un rametto di rosmarino
  • origano
  • 1 spicchio d’aglio

Ricette vegan per bistecca alla fioretina

Preparazione:
Lasciate riposare la chiappa vegana per mezz’ora e versate l’olio, il sale, il pepe e l’aglio (schiacciato) in una ciotola. quando la brace è ben calda mettete la chiappa sulla griglia rovente. Bagnate il rametto di rosmarino nell’intingolo e spennellate il gluteo. Fatelo cuocere per pochi minuti prima da una parte e poi dall’altra.
Impiattate e servite.

Questi sono solo due esempi classici di ricette vegan che potete preparare a casa vostra, con semplicità ma senza rinunciare al gusto. Cucinatele in tutte le occasioni, ma tenete presente che sono particolarmente adatte ai momenti conviviali. Portatele in tavola e i vostri ospiti carnivori resteranno piacevolmente soddisfatti.

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: