10 illustrazioni satiriche di Pawel Kuczynski

Ma quanto sono belle le illustrazioni satiriche di Pawel Kuczynski? Se non lo conoscete questa è l’occasione buona per dare un’occhiata al suo lavoro.
Si tratta di un artista polacco nato nel ’76, questo vuol dire che è piuttosto giovane, quindi avrà modo in futuro di fare un mare di cagate. Nel frattempo però ci sta regalando della roba veramente interessante. Non so voi, io personalmente ogni volta rimango incantato dal modo raffinato che ha di toccare tematiche sociali importanti, dando sempre uno stile e un tocco assolutamente personali, e offrendo sensazioni e punti di vista per nulla banali, anche quando l’argomento trattato è magari già trito.
Qui di seguito vi propongo una selezione di alcune delle illustrazioni che più mi hanno colpito. Se ne volte ancora vi consiglio di visitare il suo sito.

Illustrazioni satiriche Pawel Kuczynski

Illustrazione di Pawel Kuczynski

Quello che più mi affascina delle sue illustrazioni, non è solo lo stile che utilizza Kuczynski, ma anche il modo che ha di sottolineare le contraddizioni umane. Dal mio personale punto di vista, si tratta di una miscela che riempie di carica esplosiva il contenuto di queste illustrazioni, rendendole sicuramente uniche.
Le tematiche trattate sono varie, e sono spesso mescolate insieme. Si va dall’ossessione della morte fino all’esercizio distorto del potere, che pone, quasi sempre, le sue fondamenta sul consenso delle masse. Consenso generato dall’inganno, dalla menzogna o, in alcuni casi, dalla forza.
Insomma, si tratta di una forma di satira che ho sempre apprezzato. A voi piace? La detestate? Vi stimola riflessioni? Vi comunica sensazioni? Se vi va, qualunque sia il vostro punto di vista, fatemi sapere cosa ne pensate. E se conoscete qualche altro illustratore che vi piace particolarmente, segnalatemelo pure nei commenti del post o sui social network.

I disegni di Pawel Kuczynski

Il sito di Pawel Kuczynski lo trovate qui
Seguimi sulla mia pagina FACEBOOK. Puoi TROVARLA QUI


1 Commento Lascia un commento

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: