Complottisti scoprono che il complottismo è un complotto. Panico nel web

Il complottismo è solo un complotto messo in piedi dai poteri forti per nascondere la verità.Complottisti al soldo delle lobby di potere per diffondere falsità sul web. Complottari professionisti pagati dai servizi segreti per far circolare bufale e manipolare menti troppo buone per essere considerate anche intelligenti.
Questo ciò che alcuni cittadini onesti hanno scoperto leggendo un noto blog italiano di satira.

Complottisti, complottismo e complotto…

Cosa si nasconde dietro le teorie del complotto? Cosa c’è di vero nel complottismo? Chi decide cosa complottare e quando complottarlo?
Domande che fino ad oggi cadevano nel vuoto cosmico di cervelli vacanti manipolati dai dentifrici al fluoro, senza ottenere mai risposta. Domande indomandabili per gli indomiti giornalisti da salotto telecomandati a distanza tramite microchip sottocutanei.
complottisti-complottismo-complotto
Domande scomode che fino ad ora trovavano risposte soltanto tra i solchi dei vecchi vinili dei Beatles, nelle canzoni ascoltate al contrario.
Ma adesso la musica è cambiata. Il segreto è stato scoperto. Adesso tutto è chiaro e a poco servirà sniffare scie chimiche per dimenticare.
Oramai è noto: le teorie del complotto sono un complotto creato dai complottisti al soldo dei poteri forti per nascondere la mancanza di complotti.

Si tratta di teorie che servono solo a insabbiare un’unica grande verità che gli illuminati di tutta la galassia non vogliono farci sapere. Chi è che controlla il mondo? Chi decide i nostri destini? La risposta è chiara ed una e una soltanto: nessuno!
E non è una buona notizia.

Nessuno ha il controllo sulle nostre vite. E detta così, credetemi, è angosciante.
Non abbiamo la più pallida idea di cosa stiamo facendo, come lo stiamo facendo, e soprattutto perché. Non c’è nessun burattinaio occulto a muovere i fili. Niente lobby bancarie. Niente illuminati. Niente guru e grandi saggi. Solo un sistema distorto accartocciatosi su se stesso.
complottisti-complottismo-complotto

Nessuno ha il controllo.
Magari qualcuno ce l’avesse. Almeno ora sapremmo dove cazzo stiamo andando e cosa stiamo facendo. E invece no, ci muoviamo alla cazzo in un mare pieno di iceberg, sperando che ci vada di culo. Siamo una nave alla deriva senza capitano e probabilmente stiamo imbarcando acqua. Affondiamo.
Se uno Schettino a bordo c’è mai stato, ha già abbonato la sua posizione da un pezzo (e ha rubato la scialuppa).
Stiamo affondando.
La fine è vicina.
Si salvi chi può.
Pensare che qualcuno sappia cosa stiamo facendo vuol dire sopravvalutare la razza umana.
Il complottismo è solo un complotto dei complottisti per evitare che menti troppo deboli vadano nel panico.

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: