Ciclo mestruale maschile. Come riconoscere gli uomini col mestruo

Anche gli uomini hanno il mestruo. Sì, il ciclo mestruale maschile esiste, giuro. Non mi guardate così, non lo dico io, lo dice la scienza. Le mestruazioni sono un fenomeno che coinvolge anche la popolazione col cromosoma Y, se non lo sapevate, ora lo sapete. Ma poi, insomma, diciamoci la verità, quando siamo davanti agli uomini col mestruo ce ne accorgiamo subito, no? Non perché un uomo col mestruo zampilli sangue dallo stantuffo, intendiamoci (se questo vi capita, forse è il caso di fare un piccolo controllo dal vostro andrologo di fiducia. No, l’andrologo non ha niente a che vedere con Paolo Fox, quello è l’astrologo. Dai, metto un link così anche gli ometti più ingenui e sprovveduti capiscono di che stiamo parlando).

L’uomo mestruato lo riconosci subito, dicevo, perché presenta tutti i sintomi della donna mestruata, però si controlla un po’ di meno. In particolare: sputa acido quando parla e se viene contraddetto vi insegue con una mazza ferrata (o, se non è proprio in pre-mestruo, con una semplice mazza da baseball).
Sì, lo so, anche la vostra ragazza vi insegue spesso con la mazza ferrata. E si vede che è un po’ mascolina anche lei, cosa volete che vi dica.
Insomma, l’uomo con le mestruazioni ha l’insulto facile. Lui non risponde “niente” alla domanda “cos’hai?”
Lui, se gli chiede cos’ha risponde lanciando una sedia sulla finestra della cucina. Spaccando il vetro del forno. E urlando indemoniato. Per poi commentare pacatamente: “Non lo so, mi sento un po’ strano, tutto qui”.

Ma se non può lanciare una sedia in aria, se non può demolire la cucina, be’, allora l’uomo mestruato insulta.
Ed ecco quindi un semplice elenco di insulti e risposte acide che vi metteranno in guardia e vi permetteranno di capire che vi trovate di fronte a uno o più uomini con il mestruo. Quindi, fate attenzione, potrebbe trattarsi di un incontro molto pericoloso.

ciclo mestruale maschile-uomini col mestruo-obama piange

Il ciclo mestruale maschile colpisce tutti. Non importa chi tu sia, in quei giorni lì sei solo uno dei tanti uomini col mestruo

Uomini col mestruo. I 10 segnali che vi metteranno in guardia dal ciclo mestruale maschile

1. Buongiorno

Ciclo mestruale maschile-uomini col mestruo-gatto-arrabbiato
“Buongiorno”.
“Buongiorno un cazzo!”
(Livello d’allerta: giallo).

2. Master chef

Ciclo mestruale maschile-uomini col mestruo-master chef
“Dai! C’era Master Chef, lo stavo guardando. Perché hai chiuso la tv?”
“L’ho fatto per te”.
(Livello d’allerta: rosso)

3. La mano, il dito e…

Ciclo mestruale maschile-uomini col mestruo-mano
“Scusa, Enri’, potresti darmi una mano a spostare questo…”
“Che ne dici se invece ti do un dito, così te lo ficchi in…”
“Enrico!!”
(tra i denti) “Enrico il cazzo…”
(Livello d’allerta: marrone)

4. No!

Ciclo mestruale maschile-uomini col mestruo-rana no
“Enri’, mi presti…”
“No!”.
“Ma…”
“No!”
“Ma se…”
“No!”
“Ho capito, ma…”
“No!
“Ma se…”
“NOOOOO!!!”
(Livello d’allerta: no!)

5. La macchina

ciclo mestruale maschile-uomo con il mestruo
“Porca vacca, Enri, qualche pazzo mi ha distrutto la macchina con una mazza da baseball. Distrutta completamente, dio santo! Non ci posso credere”.
“Mi spiace. Ma è anche vero che tu è da ieri sera che dovevi lavare i piatti, ma come puoi vedere sono ancora lì nel lavandino”.
(Livello d’allerta: rosso con sirena)

6. Il cavallo

ciclo mestruale maschile-uomini col mestruo-il padrino
“Ti ho visto nervoso ieri, credevo ce l’avessi con me, ma oggi ti vedo più tranquillo, sono contento”.
“Ne deduco che la testa di cavallo che ti ho lasciato sul letto tu non l’abbia ancora vista”.

7. Il telefilm

Ciclo mestruale maschile-uomini col mestruo-sex and the city
“Enri’, scusami ma…”
“COSA CAZZO VUOI?!! Non lo vedi che sto guardando Sex and the city?”

8. Non lo so

Ciclo mestruale maschile-uomini col mestruo-tristezza
“Enri’, cos’è successo?”
“Niente”.
“E perché piangi?”
“Non lo so. E’ tutto così triste… scusa… “.
“Cos’è che è triste?”
“Non lo so…”

9. Lo shopping

ciclo mestruale maschile-uomini col mestruo-shopping
“Enri’, pomeriggio mi accompagni a fare shopping?”
“Sììì! Evvai!!”

10. Dormi che è notte!

ciclo mestruale maschile-uomini col mestruo-uomo con cuscino
“E’ stato così dolce farlo, tesoro mio. Lo sai che ti amo tanto tanto. Che ne dici se ora ci facciamo le coccole?”
“Enri’, non rompere i coglioni, dai. Rimettiti le mutande e dormi che è notte!”

Nota finale: non importa che sia un ciclo mestruale maschile o femminile. Se gli uomini col mestruo hanno una compagna, allora i cicli si sincronizzeranno e sarà l’apocalisse ogni mese. Per sempre. E’ la regola.

Seguimi sulla mia pagina FACEBOOK. Puoi TROVARLA QUI


Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: